Presentazione del volume

Franco Sotte

La politica agricola europea
Storia e analisi

Agriregionieuropa
Collana “Economia Applicata”
ISBN

Nel corso dei suoi quindici anni di vita, Agriregionieuropa ha sistematicamente seguito l’evoluzione della politica agricola europea con analisi, commenti, proposte. Questa iniziativa si colloca quindi in un percorso già da tempo battuto e apprezzato, come testimoniano i circa mille contatti al giorno che ancora si registrano nel sito della rivista.

Il negoziato per la futura PAC 2023-2027 è attualmente in pieno svolgimento e si concluderà nel prossimo anno con l’approvazione definitiva dei relativi regolamenti e con la stesura, la negoziazione e l’avvio del Piano strategico nazionale. I prossimi mesi saranno dunque cruciali per il futuro dell’agricoltura europea e per quella italiana in particolare. I riflessi delle scelte che si compiranno avranno peraltro rilevanti ricadute di carattere ambientale, sociale ed economico, che contribuiranno a dare sostanza alle aspettative del “Green Deal” europeo, così come del programma “Next generation EU”.

In queste circostanze, una storia della PAC ha la funzione di aggiungere alle riflessioni sul contingente e sul futuro, una ricostruzione analitica delle origini e dei successivi sviluppi che hanno plasmato questa complessa costruzione europea. La storia della PAC è, peraltro, anche gran parte della storia dell’Unione europea. È la PAC che, in tanti anni di incertezza e superando non poche difficoltà, ha contribuito a consolidare la costruzione europea. È sulla PAC che si sono sperimentate le modalità negoziali e si è costruita la prassi comunitaria.

Il volume esce per singoli capitoli con cadenza mensile, cominciando con il primo, dedicato all’Avvio della PAC. Questo primo capitolo esce significativamente il 9 maggio 2021, giornata dell’Europa.

Franco Sotte, fondatore e direttore di Agriregionieuropa, è docente di European Agricultural Policy nella Facoltà di Economia dell’Università Politecnica delle Marche.